Regione Veneto

Seguici su:

Esplora contenuti correlati

MENSA SCOLASTICA

Il servizio di ristorazione scolastica è iniziato Lunedì 26 settembre 2016 ed è erogato tutti i giorni in cui è prevista attività scolastica pomeridiana. La ristorazione scolastica prevede un pranzo completo con primo, secondo, contorno, frutta/dessert, pane e acqua. Nelle Scuole d'Infanzia è distribuita la merendina al mattino e al pomeriggio.

Il menu è sottoposto al parere nutrizionale dell’ASL ed ha carattere stagionale (invernale ed estivo) ed articolato su base mensile con rotazione settimanale. Il menù, suddiviso per tipologia di dieta, è unico per le scuole d'Infanzia e Primarie ed è consultabile cliccando qui sotto.

 


Il servizio viene effettuato nei refettori delle scuole negli orari indicati dalle scuole stesse.
La cottura dei pasti viene effettuata presso il centro cottura di Torre di Fine: i pasti sono successivamente trasportati e consegnati, presso le mense delle scuole grazie ad appositi contenitori termici, in un tempo non superiore a 15 minuti.
A partire dall' a.s. 2016/2017, verranno applicate le nuove modalità di accesso al servizio di mensa scolastica.
Il nuovo sistema permette di gestire, con le tecnologie informatiche, la prenotazione giornaliera dei pasti, di effettuare i pagamenti e di informare in tempo reale le famiglie.
Ad ogni utente verrà assegnato un codice identificativo personale, da utilizzare per effettuare le ricariche del proprio credito nei punti convenzionati.
Il “conto elettronico” può essere ricaricato, recandosi presso gli esercenti sotto indicati, con una somma che può liberamente essere decisa dal genitore, in base al numero dei pasti che si prevede di consumare nell’arco di tempo fino alla successiva ricarica.

  • Cartolibreria "Italia" Via Roma 45 ERACLEA 
  • Cartolibreria"Cattelan Christian" Via Triestina Bassa 50 PONTE CREPALDO
  • Alimentari "Ferretto Giuseppe Nello" Piazza Montegrappa 1 STRETTI DI ERACLEA
  • Tabaccheria "Bragato Elena" Via Dante Alighieri 16 TORRE DI FINE

Il credito residuo presente alla fine dell'anno scolastico rimane a disposizione dell'utente per l'anno scolastico successivo. Qualora sia terminato il percorso scolastico, o comunque non si intenda più usufruire del servizio, si ha diritto al rimborso degli eventuali importi residui, compilando l'apposito modulo scaricabile dalla sezione "documenti scaricabili" (sotto) e seguire le istruzioni per l'invio al Comune.
E' inoltre possibile utilizzare il credito residuo di un minore, trasferendolo a favore di un altro minore iscritto e frequentante la mensa comunale. In questo caso sarà sufficiente compilare il modulo con le modalità sopra descritte.

Per l’a.s. 2017/2018 la tariffa per il servizio mensa scolastica sarà la seguente:

  • SERVIZIO MENSA SCOLASTICA: Primo figlio € 3,70; dal secondo figlio € 3,20.

I minori che inizieranno a frequentare la scuola primaria a.s. 2017/2018 provenienti dalle scuole d’infanzia paritarie, per utilizzare la mensa scolastica dovranno iscriversi al servizio entro il 04/09/2017, presentando l’istanza all’Ufficio Servizi Scolastici. Il modello è scaricabile cliccando nella sezione "documenti scaricabili" o reperibile presso l’Ufficio Informazioni del Comune. Il servizio può anche essere sospeso o riattivato previo comunicazione all'Ufficio Servizi Scolastici.

Per chi è già iscritto al servizio di mensa scolastica, il passaggio di scuola o di classe sarà fatto d’ufficio, quindi non sarà necessario presentare di nuovo l’iscrizione per il nuovo anno scolastico.

Istruzioni per la procedura online del buono informatico: download istruzioni.

Data ultima modifica: 19 Sep 2017
torna all'inizio del contenuto