Regione Veneto

Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Assegnazione, diritti e doveri degli assegnatari alloggi ERP

Descrizione del Servizio

Dal 4 novembre 2017 è entrata in vigore la LR 39/2017 "Norme in materia di Edilizia Residenziale Pubblica".

La riforma arriva a distanza di oltre 21 anni dalla precedente normativa, interviene sui criteri di assegnazione, dando priorità a chi abitao in Veneto da almeno 5 anni, prevede di riservare un certo numero di alloggi per le finalità sociali dei comuni, per le forze dell'ordine, per i giovani under 35, le nuove coppie, le famiglie monoparentali con figli  minori, ai nuclei con disabili e alle donne vittime di violenza.

Introduce inoltre contratti di affitto a termine (5 anni rinnovabili), la verifica dell'effettiva situazione economica degli assegnatari ed il canone di locazione "sopportabile", parametrato cioè alle possibilità economiche degli assegnatari ma anche ai costi di gestione e manutenzione sostenuti dall'ente proprietario.

Il canone minimo sale, pertanto a 40,00 euro mensili.

Ufficio di Competenza

Documenti da Presentare

  • la modulistica sarà resa disponibile non appena approvato dalla Giunta Regionale il Regolamento di cui all'art 49 della suddetta legge, da adottare entro 120 giorni.

Modulistica

Data ultima modifica: 2 Feb 2018
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto