Regione Veneto

Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Le nutrie

foto nutriaLa Nutria è un mammifero appartenente alla famiglia dei roditori originario dell’America Meridionale. La sua lunghezza è compresa tra i 40-60 cm, l’altezza tra i 30-40 cm e il peso tra i 7-10 kg. Ha una testa grossa e un muso corto. La coda di 30-45 cm è cilindrica con peli radi, le zampe sono corte a cinque dita, e quelle posteriori sono provviste di membrana natatoria. Il pelo è morbido e di colore castano.

 

Vive nei pressi di corsi d’acqua (canali, fiumi e stagni) in gruppi di 2-10 soggetti ed è in grado di riprodursi durante tutto l’anno. La media è di due parti all’anno e per ogni parto nascono da 2 a 6 piccoli con un massimo di 10. I neonati, del peso di 200-250 g, nascono ricoperti di pelo e con gli occhi aperti e nel giro di poche ore sono in grado di seguire la madre nell’acqua.

 

Si nutre prevalentemente di radici, tuberi, foglie e chicchi di cereali, ma mangia anche la carne e il pesce.

 

La Regione Veneto con  DGR  n. 1100 del 18.08.2015 ha approvato le linee guida per l'attività di controllo numerico delle nutrie.

 

In suddetta DGRV viene data la possibilità anche ai proprietari/conduttori dei fondi (agricoli e non) interessati alla resenza della specie, di catturare le nutrie mediante gabbie-trappola  e successivamente di sopprimerle tramite eutanasia.

 

E' possibile segnalare la presenza di nutrie all'interno del territorio comunale all'ufficio Ecologia/Ambiente (telefono n. 0421-234252 - fax n. 0421-234255 - e-mail: ecologia@comune.eraclea.ve.it) indicando:

  • 1) nome e cognome del segnalante;
  • 2) recapito telefonico del segnalante (per eventuali ulteriori informazioni);
  • 3) giorno dell'avvistamento;
  • 4) n. esemplari avvistati;
  • 5) tipologia esemplare (adulto o piccolo);
  • 6) luogo dell'avvistamento.

  

 

Data ultima modifica: 27 Dec 2016
torna all'inizio del contenuto